Tende veneziane
13
Apr

Tende veneziane e risparmio energetico in ufficio

Il risparmio energetico in ufficio è una esigenza per ogni attività professionale, sia per ragioni legate all’ottimizzazione e alla riduzione dei costi, che per sensibilità ambientale.

Sempre più aziende, anche nel nostro Paese, stanno adottando politiche di sostenibilità ambientale, rendendo gli uffici, i negozi e gli stabilimenti più eco-friendly.

Questo processo passa attraverso una serie di azioni, strutturali e comportamentali, che proveremo a indicare in questo articolo.

Iniziamo dalle azioni strutturali, sottolineando l’importanza di una corretta coibentazione dell’immobile.

Come migliorare la resa energetica del tuo ufficio

Quando parliamo di risparmio energetico dal punto di vista strutturale, ci riferiamo, evidentemente, all’immobile e alla sua conformazione.

Purtroppo l’edilizia del passato non era molto attenta alla coibentazione, all’isolamento termico e all’efficienza energetica. Il risultato sono edifici molto caldi in estate e freddi e umidi in inverno.

In questi casi, il modo più semplice per intervenire è installare impianti di riscaldamento o di condizionamento, per gestire la temperatura interna in base alle proprie esigenze, ma questo si traduce con bollette salate.

Prima di affidarsi a questi dispositivi, che rappresentano, per l’azienda, un capitolo di spesa nel bilancio generale, è possibile migliorare la resa energetica dell’ufficio anche in altri modi.

Tende veneziane esterne e interne al vetro per l’ufficio

Uno di questi è arredando l’ufficio con tende veneziane, facili da installare, belle da guardare e perfette per regolare la luce in ingresso e la temperatura dell’ambiente.

Un ottimo investimento è anche la sostituzione dei vecchi infissi con finestre dotate di vetrocamera, i cosiddetti doppi vetri, che migliorano sensibilmente l’isolamento termico dell’ufficio.

Con i doppi vetri, è possibile installare delle tende veneziane interne al vetrocamera, in modo da gestire in maniera più efficace l’afflusso di luce e di calore in ogni stagione.

Grazie alla tecnologia alla base, le tende veneziane interne al vetro consentono una regolazione perfetta delle lamelle, tramite un radiocomando a distanza, e sono ideali per ridurre l’accumulo di polvere in ambienti di lavoro.

La resa energetica si unisce a quella estetica, contribuendo a rendere l’ufficio moderno, elegante e accogliente.

10 consigli per risparmiare energia in ufficio

Per ridurre le spese energetiche in ufficio è possibile mettere in campo una serie di azioni, best practice e accortezze.

Vediamo insieme 10 consigli per risparmiare energia in ufficio in modo semplice ed efficace:

  1. Sostituisci le vecchie lampadine con nuove lampade a LED. Migliorerà il grado di illuminazione degli ambienti, e otterrai un notevole risparmio sulla bolletta;
  2. Evita di lasciare luci accese, se non strettamente necessario, in particolare dopo l’orario di chiusura dell’ufficio;
  3. Posiziona le scrivanie, laddove possibile, in senso perpendicolare alle finestre e nei pressi delle stesse;
  4. Evita di lasciare dispositivi elettronici connessi in corrente, in stand-by. Il consumo è minimo, ma sul totale dei dispositivi e su un anno, il peso in bolletta si fa sentire;
  5. La temperatura ideale in un ufficio in inverno è di 18-20°C, quindi assicurati di assestarti su questi parametri. In estate, invece, è consigliato, anche per ragioni di salute, di impostare una temperatura che si discosti da quella esterna di massimo 6-7°C, per evitare shock termici. Evita, in ogni caso, di accendere riscaldamenti o climatizzatori nelle stanze vuote: è uno spreco di energia;
  6. Salvo esigenze particolari, non lasciare i computer accesi durante l’orario di chiusura e di notte;
  7. Non posizionare mobili, tavolini o altri elementi ingombranti nei pressi degli impianti di riscaldamento;
  8. Non lasciare la fotocopiatrice attiva tutto il tempo. Mettila in stand-by tra un utilizzo e l’altro, e spegnila completamente durante gli orari di chiusura;
  9. Accendi le luci solo se necessario, e spegnile quando lasci la stanza;
  10. Limita al necessario l’utilizzo della stampante, in modo da risparmiare corrente, inchiostro e carta.

Conclusioni

Come vedi, è possibile risparmiare energia in ufficio, sfruttando le tende veneziane, in particolare quelle interne al vetrocamera, e seguendo delle piccole e semplici regole di comportamento, che faranno bene ai tuoi conti e all’ambiente.