Alla scoperta del bathscaping che spopola su Instagram
20
Ott

Alla scoperta del bathscaping che spopola su Instagram

Il Bathscaping è l’arte di trasformare il tuo bagno in un luogo rilassante e instagrammabile, e il nome prende spunto da “Tablecaping”.

Durante il lockdown, quando siamo rimasti tutti isolati nelle nostre case, il Tablecaping era molto di tendenza su Instagram: in poche parole, è l’arte di curare la mise en place, l’allestimento della tavola.

Prendendo ispirazione da questo trend, ecco arrivare nei nostri feed e nelle nostre stories di Instagram anche il Bathscaping, incentrato sulla creazione di un bagno dall’atmosfera rilassante e, forse più importante, sorprendente.

Fare un bagno caldo è da sempre sinonimo di relax e benessere, tuttavia, attualmente, cerchiamo qualche idea per rendere l’esperienza ancora più coinvolgente e distensiva.  

In questo articolo, ti daremo qualche consiglio per realizzare un Bathscaping perfetto, adatto alle tue esigenze e alla moda del momento. 

1. Elimina il caos

La prima cosa da fare è, senza dubbio, eliminare il caos visivo che regna nel tuo bagno. Tutto il superfluo va portato via: flaconi di shampoo e bagnoschiuma mezzi vuoti, infinite creme viso e corpo, oggetti a vista per la cura della tua persona, come rasoi e spazzole.

Per un Bathscaping perfetto, l’occhio vuole la sua parte, quindi dovrai tenere in bagno solo ciò che ti è necessario per il tuo momento di relax.

Prendi una scatola oppure seleziona una parte delle tua casa, al di fuori della stanza da bagno, come un armadio o un ripostiglio, dove tenere quello che non ti occorre quel giorno.

La tecnica ideale sarebbe l’“uno dentro-uno fuori”, ovvero inserire il prodotto che vuoi usare, togliendo quello che non userai.

2. Acquista un vassoio da bagno

Quante volte, scorrendo il feed Instagram, ti sarà capitato di vedere immagini di vassoi da bagno, adagiati su una vasca piena di schiuma e ricchi di oggetti eleganti e rilassanti?

Bene, questo è uno degli oggetti fondamentali per un Bathscaping perfetto!

I vassoi da bagno sono un ottimo punto di partenza per decorare la tua stanza e, solitamente, è in legno. Oltre che belli da vedere, sono anche funzionali, perché ti donano un punto d’appoggio mentre sei nella vasca.

Potrai avere a portata di mano i prodotti che vuoi utilizzare, ma anche un libro, delle candele rilassanti e una tazza della tua bevanda preferita. 

Ne esistono diverse tipologie: minimalisti, con leggio, in materiali naturali e di diverse dimensioni. Devi solo scegliere quello più adatto al tuo gusto personale e alle misure della tua vasca.

3. Scegli l’illuminazione adatta

Fare un bagno caldo (e scattare delle foto) con delle luci intense e potenti, non è il massimo del relax. Di sera, puoi abbassare tutte le luci o addirittura spegnerle, accendendo delle candele del tuo profumo preferito.

Lo sfarfallio della luce e le essenze sprigionate, ti permetteranno di avere un rilassamento profondo. Se ami la luce del tramonto, puoi acquistare una Sunset Lamp, una lampada che simula i colori caldi di quell’ora del giorno.

Di giorno, invece, puoi godere della bellezza e del benessere donato dalla luce naturale e, allo stesso tempo, gestire la tua privacy, scegliendo delle tende adatte.

4. Mostra la tua beauty routine 

Il Bathscaping è il momento adatto per mostrare la tua beauty routine in uno scatto. Puoi tenere a portata di mano i prodotti corpo e le creme viso, che utilizzi per prenderti cura della tua pelle.

Non solo!

Durante il bagno caldo, il vapore apre i pori della pelle, quindi puoi approfittare per fare (e mostrare) la tua maschera viso preferita.

5. Prenditi cura dei dettagli

Per un Bathscaping perfetto devi prenderti cura anche dei piccoli dettagli, come le asciugamani, i tappeti e gli elementi d’arredo. Trova qualcosa che si adatti con il tuo arredamento, non importa che il tuo stile sia minimalista oppure audace.

Basta con gli oggetti noiosi! È il momento per dare spazio alla creatività anche in bagno, con l’aggiunta di complementi realizzati da designer oppure fatti a mano con materiali naturali.

Un tocco di eleganza, che può integrarsi perfettamente con l’inserimento di piante e fiori. Non dimenticare di selezionare la musica adatta alla tua idea di relax!

6. Scatta una foto

Ovviamente, dopo aver completato il tuo Bathscaping, scatta una foto e pubblicala nel tuo feed Instagram oppure dedicagli un Reel ad effetto.

Ricorda, però, che l’unica cosa che conta è ciò che piace a te, quello che ti fa star bene, e che ogni Bathscaping è perfetto se fatto su misura di chi lo realizza, perché ha un tocco personale.

Francesca Zuelli

Categorie

Sunbell

Sunbell è un’azienda italiana, nata nel 1977 dall’intuizione del fondatore Giuseppe Zuelli, leader di settore nella creazione di sistemi di tendaggi all’avanguardia, caratterizzati da una forte fusione tra il mondo della ricerca e quello del design. Tecnologia applicata alla protezione solare e stile made in Italy sono le base di tutti i progetti Sunbell, grazie a un processo produttivo innovativo e in costante aggiornamento.