Ufficio modulare
21
Dic

Ufficio modulare? Scegli le tende a rullo

Scegliere tende con caratteristiche funzionali appropriate per arredare un ufficio è uno dei fattori fondamentali al fine di garantire una diffusione della luce adeguata all’ambiente e al benessere lavorativo.

Una progettazione degli ambienti professionali finalizzata al comfort dei dipendenti ricopre un ruolo primario anche per innalzare i livelli di produttività e di performance.

Le tende adatte assicurano protezione dai raggi solari, comfort termico e benessere visivo, soprattutto quando l’attività svolta comprende ore trascorse davanti ad uno schermo.

Oltre a soddisfare queste esigenze di illuminazione personalizzata, le tende tecniche per ufficio possono essere utilizzare per dividere gli ambienti lavorativi, garantendo la privacy, grazie alla loro capacità di adeguarsi a qualsiasi stile architettonico e di arredamento.

Grazie all’utilizzo di pareti modulari, anche un open space può diventare un ufficio elegante, composto da sale riunioni e uffici funzionali.

Le attività professionali che comprendono ambienti modulari possono essere valorizzate dalla scelta di sistemi di tendaggio adatti al contesto, grazie ad una categoria di prodotti dedicati a questo scopo.

Sicuramente, una delle opzioni da valutare è quella di scegliere le tende a rullo per questo tipo di ambienti, per uno stile minimal e ricercato.

Tende a rullo per l’ufficio modulare

Il design modulare è un metodo di progettazione che offre ampie possibilità di personalizzazione e di adattamento in base alle varie esigenze lavorative.

Negli uffici modulari, per ottenere un’efficienza completa di alcuni elementi ambientali, come rumore, illuminazione, privacy, qualità dell’aria, comfort termico, è necessario considerare i seguenti fattori:

  • integrazione dei vari moduli;
  • metodo di collegamento;
  • materiali di composizione;
  • disposizione dei vari complementi d’arredo.

Per quanto riguarda l’ultimo punto, la scelta delle tende a rullo è la soluzione ideale per realizzare un incontro perfetto tra tecnologia, stile e funzionalità.

Utilizzare questa tipologia di tende negli uffici modulari permette una fusione tra innovazione e design, grazie alla loro versatilità in grado di rispondere alle diverse necessità lavorative.

Le tende a rullo, installate sui vetri dei vari moduli che separano l’ambiente professionale, garantiscono:

  • protezione dal calore e dai raggi UV;
  • regolazione del flusso luminoso;
  • oscuramento completo per assicurare la privacy;
  • riduzione delle dispersioni termiche.

In commercio, è possibile scegliere tra vari set di materiali e colori, capaci di adeguarsi a qualsiasi tipo di esigenza.

Tende a rullo: materiali adatti all’ufficio modulare

Le tende a rullo funzionano grazie ad un sistema di avvolgimento con un diametro pari alle loro misure – standard o personalizzate – e con una guida superiore a soffitto o a parete.

Il meccanismo di chiusura e apertura è disponibile sia con metodo manuale che automatizzato e non influisce sull’efficacia della tenda.

Di certo ne determina la comodità d’uso, perché la soluzione automatizzata è più confortevole rispetto alla manuale, ma è da considerare anche che il suo costo è più elevato.

Solitamente, i tessuti con cui vengono realizzate queste tipologie di tende sono il poliestere, il PVC oscurante o i tessuti schermanti, come il PVC traforato.

Oggi, alcune aziende offrono anche tende a rullo in varianti di tessuto innovative, pratiche e funzionali:

  • Blackout: sono tessuti che proteggono dalla luce solare e dal calore grazie alla funzione termica isolante, disponibili in due differenti tipologie – in PVC spalmato e in PVC da un lato e tessuto accoppiato dall’altro;
  • Screen: sono i tessuti tra i più utilizzati, disponibili con diversi disegni di trama, accoppiamento colori e fattori di apertura. Offrono una luminosità diffusa o una copertura efficace, non del tutto oscurante, e sono semplici da pulire con un panno umido;
  • Riciclo PVC: un tessuto in materiale riciclabile, pensato per ridurre l’impatto ambientale e fare una scelta “green”, di qualità, resistenza nel tempo ed efficienza energetica;
  • Cotone: il tessuto che è garanzia nel settore, perché naturale, versatile e compatibile con tutti gli ambienti.

Questi diversi materiali hanno caratteristiche tecniche adatte a risolvere ogni eventuale problematica causata dalla particolare personalizzazione degli uffici modulari.

Un ruolo molto importante è svolto anche dai colori, che possono influire su luminosità e oscuramento.

In un ufficio, è sempre meglio optare per colori chiari che regalano un senso di pulizia, leggerezza e relax.

Inoltre, non bisogna dimenticare – oltre tutte le considerazioni già fatte sulle varie esigenze del singolo lavoratore – che lo spazio realizzato grazie al modulo non deve inibire lo scambio comunicativo tra i vari membri del team, ma conciliare la necessità di privacy con quella di collaborazione.

Le tende a rullo riescono perfettamente in questo intento, offrendo la soluzione ideale per trovare il giusto equilibrio tra riservatezza e cooperazione.