Persiane blindate
06
Lug

Perché scegliere le persiane blindate

Proteggere la tua casa è una scelta logica, tanto quanto emotiva.

Quando pensi alla tua abitazione, pensi a chi vive con te, alle cose che ti appartengono, acquistate con tanta fatica, e all’importanza del tuo spazio personale.

Probabilmente è la cosa materiale più importante della tua vita, ecco perché proteggerla è così rilevante.

La minaccia di effrazioni è una prospettiva preoccupante, specialmente nei quartieri ad alto rischio o di alto valore, anche se al giorno d’oggi nessuna zona è davvero fuori pericolo.

Quindi, come si protegge adeguatamente la nostra proprietà dalle minacce?

Una delle scelte da valutare è sicuramente quella di acquistare delle persiane blindate.

Persiane blindate: perché sceglierle

Le persiane blindate non solo ti proteggeranno da eventuali intrusi, ma ti permetteranno di usufruire di altri vantaggi:

  • protezione dagli agenti atmosferici;
  • protezione dalle temperature troppo alte o troppo basse;
  • riduzione del fastidioso rumore esterno;
  • semplicità di utilizzo.

Ricorda che il metodo più usato dai malintenzionati per intrufolarsi nelle abitazioni è quello di entrare attraverso le finestre, come abbiamo visto nell’articolo dedicato al vetrocamera antisfondamento.

Ecco perché scegliere le persiane blindate più adeguate alla tua casa deve essere un’opzione da tenere in considerazione.

Questa tipologia fa parte della categoria dei sistemi di sicurezza passiva, perché riescono ad impedire o rallentare le effrazioni.

Sono ben visibili e riconoscibili dall’esterno, quindi riescono a scoraggiare eventuali ladri dal tentare di introdursi in casa.

Gli infissi blindati moderni sono tutti realizzati secondo criteri dei sistemi di oscuramento, ottemperanti delle caratteristiche prestazionali della norma UNI EN 13659:2015, riferita alla obbligatorietà della marcatura CE delle chiusure oscuranti.

Le persiane blindate vengono anche certificate attraverso classi di resistenza, con valori da 1 a 6, che contraddistinguono il loro grado di protezione antieffrazione.

Nella classe 6 rientrano tutti gli infissi migliori, cioè quelli per i quali un malintenzionato impiegherebbe circa 20 minuti per compiere l’effrazione.

Inoltre, negli ultimi anni molti produttori di infissi hanno iniziato a realizzare prodotti tecnicamente all’avanguardia, in grado di assicurare una resistenza notevole.

Persiane blindate: quali scegliere

Adesso che sei convinto dell’acquisto di una persiana blindata, resta da valutare quale sia la più adeguata da installare per la tua casa.

Di certo quelle in acciaio o in ferro sono le più sicure, resistenti alle forzature e riescono a proteggere l’abitazione in modo efficiente.

Le persiane blindate, come tutte le altre, sono disponibili con diversi sistemi di apertura:

  • ad un’anta o a doppia anta;
  • a libro;
  • a pacchetto;
  • scorrevole su binari;
  • con lamelle fisse o orientabili.

Ciò che le caratterizza e differenzia dalle altre sono gli elementi che le costituiscono.

Infatti, come puoi immaginare, i punti più vulnerabili di un infisso sono le cerniere di apertura e chiusura.

Le persiane blindate posseggono cilindri particolarmente spessi, resistenti al taglio provocato da utensili manuali e dotati di spinotti antisfilamento.

In alcuni modelli sono addirittura presenti dei cilindri in acciaio, in grado di ancorare le ante al telaio esterno dell’infisso, nel caso il malintenzionato sia riuscito in qualche modo a forzare le cerniere.

Altra caratteristica importante per la sicurezza sono le lamelle e le serrature di bloccaggio delle persiane blindate.

Le prime sono robuste e dotate di grate o tondini in acciaio, che impediscono i tentativi di effrazione.

Mentre le seconde sono prodotte in acciaio e hanno 3 o 5 punti di chiusura.

Dopo aver preso in considerazione i criteri secondo i quali vengono realizzate le persiane blindate, parliamo di prezzi.

Persiane blindate: quanto costano

Il costo delle persiane blindate dipende da vari fattori, perché sono realizzate su misura e quindi bisognerà valutare innanzitutto:

  • dimensioni di ingombro;
  • materiali utilizzati;
  • trattamenti specifici alle quali sono state sottoposte;
  • accessori di sicurezza di cui sono dotate;
  • appartenenza ad una determinata classe di sicurezza.

Ricorda che comunque potrai usufruire della detraibilità del costo ai fini fiscali, poiché l’installazione o la sostituzione degli infissi con quelli blindati rientra nelle agevolazioni fiscali, come interventi atto a prevenire atti illeciti.

Come abbiamo visto, per i livelli di sicurezza, le persiane blindate costituiscono un’alternativa valida alle tradizionali – e antiestetiche – inferriate davanti alle finestre di casa.

Ti consigliamo di richiedere più preventivi gratuiti e senza impegno a varie aziende produttrici di persiane blindate per avere la possibilità di analizzare tutte le specifiche tecniche.

A questo punto potrai scegliere quelle più adatte alle tue esigenze e proteggere la tua abitazione e la tua famiglia!