abbinare le tende all’arredamento
17
Nov

Come abbinare le tende all’arredamento

Le tende hanno il compito di garantire privacy e isolamento alla tua abitazione, ma non si limitano a questo, perché impattano in modo cospicuo sull’atmosfera di una stanza.

Per questo motivo, abbinare le tende all’arredamento, attraverso una oculata scelta del tessuto, delle dimensioni e dei colori, è davvero molto importante.

In prima istanza, ti consigliamo di dedicarti alla selezione delle tende solo quando avrai definito il colore delle pareti, arredato la casa e curato tutti i dettagli.

Questo ti permetterà di avere una visuale d’insieme più completa, sia dello stile desiderato per la tua abitazione che delle varie sfumature cromatiche da adottare, e ti eviterà di ritrovarti con tendaggi completamente disarmonici con il resto dell’ambiente.

Vediamo insieme come abbinare le tende all’arredamento e quali sono gli elementi da valutare per scegliere quelle più adatte alle esigenze della tua casa.

Abbinare le tende all’arredamento: valuta la funzionalità

Quando pensi alla scelta delle tende da abbinare allo stile della tua abitazione, la prima cosa che ti verrà in mente di prendere in considerazione saranno i tessuti, i colori e le stampe.

Certo, si tratta di elementi importanti, ma prima di tutto dovresti fermarti a riflettere sull’aspetto pratico e funzionale.

Prova a fare un elenco delle esigenze che le tende dovrebbero soddisfare nella tua abitazione, come l’intensità di luce da filtrare dall’esterno, la privacy da ottenere, lo spazio occupato ed il tipo di aggancio che intendi (o puoi) utilizzare.

Queste considerazioni ti aiuteranno a selezionare il tipo di modello e il tessuto appropriato, ma ti daranno anche modo di capire se hai bisogno di tende semplici o più innovative.

La scelta tra una tenda tradizionale, una veneziana o una tenda interna al vetrocamera può sembrarti complicata, ma sarà una scelta che potrebbe migliorare la qualità della tua vita.

Una volta che avrai le idee chiare sulla funzionalità delle tende, potrai passare alla scelta degli altri elementi.

Abbinare le tende all’arredamento: la scelta del tessuto

Dopo aver individuato tutto ciò che le tende dovrebbero offrirti, è arrivato il momento di capire quale tipo di tessuto sarà più adatto allo scopo.

I tessuti più pesanti, come la seta o il velluto, creano più drammaticità e danno all’ambiente un tocco più formale.

Sono perfetti per gli arredamenti classici ed eleganti, garantiscono privacy perché oscuranti, questo vuol dire, però, che impediranno l’ingresso della luce.

Se, invece, la tua casa ha uno stile più casual e moderno, allora potrai optare per la scelta di tende in cotone, che sono molto versatili e semplici da curare.

Essendo un tessuto più leggero e anche più trasparente, consentono l’ingresso di molta luce naturale, ma in questo caso la tua privacy sarà ridotta.

Abbinare le tende all’arredamento: quali colori scegliere

Una volta individuate le funzionalità delle tende di cui hai bisogno e aver scelto il tessuto, è arrivato il momento di dedicarti ai colori.

Questa è la parte più divertente!

Quando selezioni un colore per le tende, tieni in considerazione il ruolo che desideri abbiano nell’ambiente.

Ciò che devi valutare è se vorresti che fossero completamente armoniose con l’arredamento, tanto da confondersi, oppure se preferiresti che attirassero l’attenzione.

Per un ruolo più attenuato, devi selezionare tende con sfumature cromatiche che richiamino il colore della parete o dell’arredamento.

Mentre per renderle importanti al colpo d’occhio, devi creare un forte contrasto visivo, scegliendo tende di un colore intenso che si staglino contro le pareti.

Questa scelta aggiungerà un altro elemento emozionante all’ambiente.

In linea di massima, i colori più chiari illuminano di più con la luce naturale e ventilano meglio, quindi sarebbero adatti per contrastare un arredamento dai toni scuri.

I colori più scuri, invece, sembreranno più pesanti e caldi, adatti a dare eleganza e formalità ad un arredamento dalle tonalità chiare.

Comunque, la cosa più importante, e dalla quale non dovresti prescindere, è scegliere un colore che ami e sarai entusiasta di vivere quotidianamente, poiché le tende avranno un ruolo importante nell’estetica generale della tua stanza.

Abbinare le tende all’arredamento: stampe, motivi e fantasie

Dopo aver scelto il colore, potrai valutare se sia il caso che le tue tende abbiano stampe, motivi o fantasie particolari.

Se hai l’arredamento di uno stile specifico per il quale hai anche acquistato la biancheria coordinata, allora la scelta del tipo del motivo per le tende sarà più facile.

Per le stanze ampie, soprattutto con mobili a tinta unita, le tende più adatte sono quelle con grandi stampe grafiche, che donano sempre un tocco in più.

Le piccole stampe neutre, come punti o piccole strisce, sono invece adatte a quelle camere con un arredamento colorato.

Abbinare le tende all’arredamento: affidarsi ad un esperto

Come avrai capito, la scelta delle tende per la tua casa può essere divertente e richiederà molta attenzione, ma in qualche passaggio sarà meglio affidarsi ai consigli di un esperto.

Potresti essere in dubbio su come misurare le finestre per la scelta delle tende oppure preferiresti installare modelli più tecnologici e funzionali.

In questi casi il parere di qualcuno che conosce bene il settore potrebbe essere la soluzione migliore.