tende feng shui
07
Mar

Come scegliere le tende adatte al Feng Shui

Le tende sono un complemento d’arredo molto importante per la nostra abitazione. Esse intervengono sia sull’aspetto estetico che funzionale della tua casa, garantendo luce, ombra e privacy a tuo piacimento.

E non è tutto.

Infatti, seguendo i principi del Feng Shui, le tende potrebbero influenzare anche la vita ed il destino di tutta la famiglia.

Come?

Se l’argomento ti incuriosisce, continua a leggere.

Cos’è il Feng Shui

Il Feng Shui è un’antica filosofia cinese basata sul vivere in armonia e prosperità con la natura, garantendoci sia benessere interiore che all’interno di un ambiente.

Lo spazio più importante è la nostra casa, dove trascorriamo la maggior parte del tempo, e quindi il Feng Shui offre consigli e soluzioni per far scorrere senza intralci l’energia positiva nella tua casa.

Tende e finestre sono tra i punti più importanti delle nostre abitazioni e la scelta di tessuti, colori e materiali può influenzare l’afflusso di energia positiva.

Quindi, come scegliere le tende adatte al Feng Shui?

Ecco alcuni consigli utili.

Scegli colori e materiali giusti

Il Feng Shui fa riferimento a 5 elementi – differenti dai quattro utilizzati in astrologia – associati ai colori, alle stagioni e ai pianeti.

Ognuno di noi appartiene ad un elemento, determinato dalla data di nascita, e scegliere delle tende che lo richiamino determinerà la nostra armonia e quella dell’ambiente in cui viviamo.

La scelta delle tonalità e dei materiali appropriati per le tende, in base a questi elementi, può facilitare il comfort abitativo:

  1. Legno: se appartieni a questo elemento punta sulle sfumature del verde e del marrone e sui materiali naturali, come il legno. La scelta ideale è la veneziana di legno in essenza o verniciato opaco;
  2. Fuoco: questo elemento è caratterizzato da toni rossi e caldi oppure violacei. La scelta dei materiali ricadrà su quelli in fibra artificiale;
  3. Terra: in questo caso, scegli tende con tonalità gialle, ambra o ruggine, selezionando sempre materiali naturali;
  4. Metallo: questo elemento spazia tra le sfumature di bianco, oro, grigio e argento. Le tende più adatte in questo caso sono le veneziane in alluminio estruso, che garantiscono solidità nel tempo;
  5. Acqua: scegli toni di blu o nero. Prediligi sempre materiali naturali, come le tende a rullo in cotone.

Questi elementi caratterizzano un cerchio ideale per equilibrare la nostra casa: il legno è nutrito dall’acqua, il fuoco dal legno, la terra dal fuoco, il metallo dalla terra e l’acqua dal metallo.

Ricorda, quindi, dopo aver individuato il tuo elemento, di scegliere le tende del colore e del materiale caratterizzante, ma di selezionare anche complementi d’arredo con toni dell’elemento che nutrono il tuo.

5 elementi feng shui

Quali sono i colori tabù

Quando hai individuato il tuo elemento Feng Shui e di conseguenza anche quello che lo nutre, devi fare attenzione a non abusare con i colori, per non ottenere l’effetto contrario, rendendo l’ambiente caotico e poco armonioso.

Ecco alcune cose da tenere a mente:

  • Non usare troppo rosso o troppo nero: il primo crea uno stato d’animo eccitato, mentre il secondo deprime e porta negatività;
  • Il colore delle tende deve essere in armonia con le pareti e il soffitto. Nel Feng Shui, il soffitto rappresenta il paradiso, il pavimento è la terra e le pareti rappresentano l’uomo. Quindi, il colore del muro deve essere una tonalità media, più scura del soffitto e più chiara del pavimento, per rendere la stanza più armoniosa possibile;
  • Evita le tende rosa, perché nonostante l’atmosfera romantica creata da questo colore, quando si tratta di Feng Shui richiama nervosismo, ansia e irritabilità;
  • Scegli tende dai colori chiari per la camera da letto, come il grigio e l’azzurro, per ottenere un ambiente calmo e rilassato. I colori vivaci impedirebbero un sonno tranquillo.

Evita tessuti pesanti

Per quanto riguarda i tessuti, evita di acquistare tende troppo spesse, che secondo il Feng Shui bloccano l’ingresso della fortuna in casa.

I materiali spessi creano anche un senso di noia, facendo sentire la tua famiglia stressata e influenzando la loro salute.

Se vuoi gestire al meglio la luce solare, puoi scegliere tende veneziane, tende a rullo o tende interne al vetrocamera, dai tessuti e materiali leggeri, efficienti, pratici e facili da pulire.

Cosa fare con le tende per migliorare il Feng Shui

Le tende hanno un ruolo importante per migliorare l’afflusso di energia positiva in casa. Ecco cosa fare:

  • Apri le tende durante il giorno per consentire alla luce del sole di illuminare la tua casa e far entrare energia positiva;
  • Tieni chiuse le tende di notte per non lasciare le finestre esposte: porta sfortuna!
  • Le tende devono essere di materiale naturale. Ecco perché ti consigliamo le veneziane in legno oppure le tende a rullo in cotone;
  • Assicurati che le tende si aprano e chiudano facilmente;
  • Mantieni pulite le tende e i vetri per consentire all’energia di entrare fresca;
  • Utilizza le tue tende per cambiare i colori in ogni stanza, gestendoli correttamente in base alle energie specifiche che ogni spazio dovrebbe avere.

Se credi nel Feng Shui, il modo migliore per decorare la tua casa e scegliere tende che attirino energia positiva per avere una casa perfetta ed armoniosa.