tende per finestre piccole
16
Giu

Quali tende scegliere per finestre piccole

Le tende sono tra i complementi d’arredo indispensabili in una casa, perché riescono a far fronte a varie necessità in una volta sola.

La loro presenza in un ambiente può:

  • cambiare radicalmente l’aspetto estetico di una stanza;
  • creare un’atmosfera accogliente per migliorare il comfort abitativo;
  • assicurare il giusto livello di privacy;
  • garantire risparmio energetico, trattenendo il calore in inverno ed evitando il surriscaldamento in estate.

Se la tua casa ha finestre piccole, puoi comunque addobbarle con delle tende, scegliendo il modello giusto per le tue esigenze.

In questo articolo ti mostreremo quali tende per finestre piccole possono essere esteticamente belle e anche funzionali.

Tende per finestre piccole: prendi le misure

La prima cosa da fare davanti alla scelta delle tende per le tue finestre piccole è prendere le misure in base al modello desiderato.

Questo ti servirà per capire se hai abbastanza spazio per l’installazione di ciò che vorresti o se sia meglio optare per una tipologia di tenda diversa.

Se la tua scelta ricade su una tenda con bastone, allora dovresti prendere le misure della larghezza partendo dal telaio, aggiungendo circa 30 cm.

Questo perché il montaggio del bastone supererà la larghezza della finestra di 15 cm a sinistra e 15 cm a destra

Per la lunghezza devi sempre partire dal telaio e fermarti all’altezza desiderata: questa dipenderà da te, in base all’effetto che vorrai creare, se con tenda lunga fino al pavimento oppure più corta.

A questa misura, devi aggiungere 15 cm, spazio che ti occorrerà per il montaggio del bastone.

Se scegli delle tende con il bastone, tieni presente che, spesso, sono molto ingombranti e accumulano molta polvere.

In alternativa, potresti optare per tende a rullo e, in questo caso, ti servirà la misura della larghezza del telaio.

Ancor meglio la scelta di tende interne al vetrocamera, in grado di offrirti maggiore pulizia, durata ed efficienza, estetica elegante e meno problemi di manutenzione.

Inoltre, le tende in vetrocamera sono disponibili anche in versione automatizzata, che le rende un complemento d’arredo comodo, oltre che bello e funzionale.

In questo caso, ti suggeriamo di rivolgerti a professionisti del settore, capaci di consigliarti sulle misure e sull’installazione più adatte alle tue finestre.

Tende per finestre piccole: tradizionali, a rullo oppure in vetrocamera

Nel paragrafo precedente abbiamo visto come prendere le misure per alcune tipologie di tende, adatte alle tue finestre piccole.

Adesso, valutiamole più nel dettaglio.

1. Tende a bastone tradizionali

Con le tende tradizionali il bastone può essere montato sia a parete che a soffitto, puoi scegliere tra diversi colori e materiali, anche se per finestre piccole ti consigliamo tessuti leggeri. 

Il principale svantaggio consiste nel fatto che spesso risultano ingombranti – ecco perché ci sentiamo di sconsigliarle come soluzione per finestre piccole – si sporcano molto facilmente e accumulano polvere.

2. Tende a rullo

Le tende a rullo offrono un buon livello di privacy, sono eleganti e danno un tocco moderno all’ambiente. 

Puoi abbinarle a sistemi di movimentazione manuali o elettrici e scegliere tra una vasta gamma di tessuti

Risultano, purtroppo, più difficili da lavare, e non devono essere colpite da forti folate di vento, perché rischierebbero di rompersi.

3. Tende veneziane interne al vetrocamera 

Innovative e funzionali, le tende veneziane interne al vetrocamera sono caratterizzata da una elevata resistenza e una spiccata eleganza estetica

Offrono diversi livelli di schermatura solare e le puoi collegare a sistemi di domotica e di movimentazione automatizzati

Lo svantaggio è che queste soluzioni hanno costi superiori, e richiedono, ovviamente, un infisso adatto ad ospitarle. 

Ma la spesa è da considerarsi come un investimento, perché contribuirà a ridurre i costi in bolletta grazie ad un migliore isolamento termico

Dopo aver valutato i pro e i contro dei vari modelli di tende per piccole finestre, guardiamo insieme quale tipologia è adatta per ogni ambiente.

Finestre piccole: tende per ogni ambiente

Per scegliere le tende più adatte alle tue finestre piccole, ti sarà molto utile individuare in quale stanza andrai a inserirle, perché, come ben sai, ogni tenda offrirà una valorizzazione diversa alle tue camere.

Vediamo quali tende per finestre piccole sono più adatte a ogni ambiente.

Cucina e Taverna

In cucina o in taverna, l’illuminazione è molto importante e se l’unica fonte fosse una finestra piccola, la tenda deve necessariamente far filtrare luce.  

Altra caratteristica molto importante è che siano tende facili da smontare e lavare, perché in questi ambienti andranno lavate e igienizzate spesso.

Proprio per questi motivi, ti consigliamo di scegliere tende interne al vetrocamera, in modo che non si sporchino e siano protette da eventuali vapori della cucina.

Zona notte

Nella zona notte, ciò che più conta è il relax e il comfort, quindi bisogna valutare tra modelli, tessuti e colori, capaci di rendere l’atmosfera rilassante.

Ti consigliamo di scegliere una tenda in grado di offrirti una gestione della luce ottimale: di notte oscurante e di giorno filtrante.

In questo modo, sarai certo di dormire meglio e, allo stesso tempo, di avere l’illuminazione necessaria durante il giorno.

Potresti optare per delle tende oscuranti a rullo, oppure, in questo caso, anche le tende tradizionali possono fare al caso tuo, ma solo se le dimensioni della parete sono adeguate.

Considera che le prime possono essere anche elettriche, permettendoti di aprirle anche stando comodamente a letto.

Bagno

Le parole d’ordine per i bagni sono essenzialmente due: igiene e privacy. In questo caso, se hai finestre piccole ti occorrerà anche molta luce, quindi la scelta della tenda è da non sottovalutare.

Pensa a modelli che siano facili da pulire, comodi per la gestione dell’illuminazione e del livello di intimità.

Anche in questo caso, l’opzione ideale sono le veneziane interne al vetrocamera:

  • restano pulite a lungo, poiché sigillate nel vetrocamera;
  • sono più durature, perché non esposte agli agenti atmosferici esterni;
  • possono essere manuali o automatizzate, permettendo di gestire le lamelle anche da lontano.

In un ambiente come il bagno, la comodità di avere tende per finestre piccole interne al vetro, offre la garanzia di poterle tutelare più a lungo da sporco e vapori acquei.

Conclusioni

Speriamo che i nostri consigli ti siano utili per trovare le tende per finestre piccole più adatte ai tuoi spazi.

Ricorda sempre che affidarsi a professionisti del settore è un’ottima soluzione per trovare il giusto equilibrio tra benessere, privacy, illuminazione e risparmio energetico.

Francesca Zuelli

Categorie

Sunbell

Sunbell è un’azienda italiana, nata nel 1977 dall’intuizione del fondatore Giuseppe Zuelli, leader di settore nella creazione di sistemi di tendaggi all’avanguardia, caratterizzati da una forte fusione tra il mondo della ricerca e quello del design. Tecnologia applicata alla protezione solare e stile made in Italy sono le base di tutti i progetti Sunbell, grazie a un processo produttivo innovativo e in costante aggiornamento.