rinnovare casa con le tende
04
Apr

Come rinnovare casa partendo dalle tende

Capita un po’ a tutti, ad un certo punto, di aver voglia di rinnovare e migliorare l’aspetto della propria casa.

Non sempre è necessario stravolgere tutto. A volte basta concentrarsi sui complementi d’arredo per donare un tocco di novità.

In tal senso, nulla è in grado di modificare un ambiente come le tende: stabiliscono lo stile, danno un tono, accogliente o elegante, possono essere un punto focale o fondersi perfettamente con lo sfondo.

Se le tue tende sono datate, o semplicemente ti hanno stancato, è ora di cambiarle e dare un nuovo look alle stanze!

Partire dalle tende è una scelta vincente per cambiare l’aspetto di un’abitazione, ma solo se le scegliamo con molta cura.

Quando si tratta di dover selezionare quella giusta per rinfrescare un ambiente, è essenziale valutare colore, tessuto, lunghezza e modello.

Con così tante decisioni da prendere, è facile sentirsi sopraffatti, quindi ecco dei consigli per restringere le opzioni e selezionare le tende giuste per rinnovare la tua casa.

Rinnovare colore e tessuto delle tende

Il tessuto è una parte essenziale nella scelta delle tende, soprattutto se hai voglia di rinnovamento.

Decidi se vuoi rinnovare completamente la tua stanza o semplicemente darle un nuovo aspetto.

Tendaggi troppo pesanti potrebbero rubare luminosità e risultare ingombranti, mentre troppo leggeri potrebbero non cadere bene e rendere caotico l’ambiente.

Una soluzione vincente possono essere le tende a rullo, disponibili in diversi materiali:

  • Blackout: tessuti – in PVC spalmato o PVC da un lato e tessuto accoppiato dall’altro – capaci di proteggere dalla luce solare e dal calore grazie alla funzione termica isolante;
  • Screen: tessuti efficaci per garantire una luminosità diffusa o una copertura efficace ma non del tutto oscurante;
  • Riciclo PVC: questo tessuto, in materiale riciclabile, è una scelta “green”, che non rinuncia alla qualità, alla resistenza nel tempo e all’efficienza energetica;
  • Cotone: tessuto naturale, versatile e compatibile con tutti gli ambienti.

Per quanto riguarda i colori, tieni bene a mente che, con il passare del tempo, i raggi solari tendono a sbiadire i tessuti.

Quindi, se nella stanza entra molta luce, evita i colori vivaci, poiché tenderanno a svanire più velocemente.

Per rinnovare le tue stanze, punta su colori neutri e luminosi, che si adattano meglio ad ogni tipo di arredamento ed è meno probabile che scoloriscano col tempo.

Tuttavia, se ti piace rinnovare spesso le tue stanze, puoi preoccuparti meno di questo aspetto poiché le sostituirai prima che accada.

Le tende chiare e trasparenti sono l’ideale per far emergere uno stato d’animo leggero e spensierato, adatto al cambiamento del quale si sente bisogno.

Rinnovare puntando su tende in vetrocamera

Quando valuti di rinnovare la tua casa partendo dalle tende, inizi a pensare che potrebbe essere il momento migliore per sfoggiare le tue abilità nel fai da te.

Prima di estrarre il metro e la matita per decidere lunghezza e larghezza del tessuto, sappi che prendere le misure delle tende non è così semplice come può sembrare.

Bisogna fare attenzione a quanti centimetri occorrono perché la tenda non si appoggi al pavimento e non intralci l’apertura delle finestre.

Sarebbe meglio fare affidamento su esperti del settore e scegliere tende interne al vetrocamera.

Questo sì che è un bel modo di rinnovare casa!

Non occorrerà impazzire per prendere le misure al di sopra del cassonetto o ai lati della finestra, perché le tende sono sigillate all’interno del doppio vetro degli infissi.

Innovative, funzionali ed esteticamente eleganti, le tende in vetrocamera offrono diversi livelli di schermatura solare e garantiscono un alto livello di comfort.

Per non parlare del risparmio energetico che apporteranno alla tua abitazione.

Nuove tende funzionali per ogni stanza

Le tende fanno una differenza enorme in ogni stanza e sono uno dei modi più semplici e veloci per portare una ventata di novità.

Per rinnovare al meglio la tua casa, fai in modo che le tue nuove tende siano funzionali per ogni stanza:

  • in una camera da letto in mancanza di scuri esterni e di spazio per un tendaggio ingombrante all’interno consigliamo di optare per il prodotto rullo, garantendo così privacy e un tocco di classe per il tuo ambiente notte;
  • in bagno, per garantire privacy e un buona quantità di luce, scegli delle tende filtranti;
  • per il salotto, invece puoi giocare con texture e colori, cercando di mantenere uno stile elegante e pulito per rendere il tuo soggiorno più accogliente possibile;
  • infine per la tua cucina, dove le tende devono essere resistenti al vapore e semplici da pulire opta per veneziane in vetrocamera.

Come abbiamo visto, per rinnovare la tua casa e creare un nuovo look, basta sostituire le vecchie tende con quelle nuove, cambiando colori, modelli e tessuti.

Tutti questi consigli hanno il potenziale per avere un grande impatto in ogni stanza, scegli quello più adatto alle tue esigenze, per rendere la casa il tuo rifugio sicuro, il posto dove rilassarti e ricaricarti.