Tipologie di tende
22
Nov

Quante tipologie di tende esistono?

La scelta delle tende in casa non è mai così semplice come si potrebbe pensare, perché oltre alla componente estetica c’è da considerare anche quella strutturale.

In effetti, una tenda non è solo un complemento d’arredo, ma un elemento che influisce sulla schermatura solare e sull’isolamento termico e acustico.

Per questa ragione, prima di prendere qualsiasi decisione, è bene conoscere ciò che offre il mercato.

In poche parole, devi rispondere alla domanda “quante tipologie di tende esistono?”.

In questo articolo, intendiamo elencarti le opzioni più diffuse oggi, cercando di chiarirti le idee a riguardo.

Tende in tessuto

Iniziamo da un grande classico, una delle soluzioni più semplici, economiche e diffuse nel nostro Paese: le tende in tessuto.

Ci riferiamo, come puoi immaginare, alle tradizionali tende in tessuto che disponiamo nelle stanze nel rispetto dello stile dell’arredamento.

Leggere e filtranti, pesanti e oscuranti, con drappeggio o calata, a pacchetto o con asola, le tende in tessuto sono un evergreen che non passa mai di moda.

Tende a rullo

Le tende a rullo rappresentano una soluzione più moderna, molto comoda e pratica.

Grazie al ridotto ingombro, le tende a rullo sono perfette per gli spazi di dimensioni modeste, come il bagno, ma anche per quelle finestre che vengono aperte spesso perché c’è la necessità di arieggiare la stanza.

Pensiamo, ad esempio, alla cucina.

Un elemento da non trascurare riguardo le tende a rullo è il ruolo che esse ricoprono sull’isolamento termico della casa.

In effetti, le tende a rullo sono la soluzione più efficiente dal punto di vista energetico e della riduzione del calore in entrata all’edificio.

Se vuoi approfondire, ti invitiamo a leggere la nostra guida all’acquisto.

Tende a vetro

Come le tende a rullo, le tende a vetro hanno il grande vantaggio di essere poco ingombranti, oltre che facilissime da installare.

Le tende a vetro vengono installate su una semplice bacchetta estensibile, che permette di adattarsi a qualsiasi dimensione della finestra.

Grazie a questo sistema davvero semplice e pratico, rimuovere le tende per pulirle in modo adeguato è comodissimo, il che rende le tende a vetro perfette in particolare per bagno e cucina.

Se hai bisogno, puoi dare uno sguardo al nostro articolo in cui forniamo alcuni consigli per l’acquisto di tende a vetro.

Tende veneziane

La tenda veneziana è un classico del nostro Paese, perfetta sia per gli interni che per gli esterni – con le dovute differenze, ovviamente.

Rispetto al passato, quando le tende veneziane si usavano prevalentemente sui balconi e venivano realizzate in quel caratteristico color verde, oggi la qualità e la resa estetica del prodotto hanno raggiunto livelli molto più alti.

Dalle tende veneziane in alluminio, molto adatte in ambienti moderni e negli uffici, alle tende veneziane in legno, perfette per conferire calore alle case arredate in stile classico e rustico, avrai l’imbarazzo della scelta.

In base alla finitura e al materiale scelto, allo spessore delle lamelle e al modello, le tende veneziane si candidano a soluzione perfetta per la tua casa.

Tende a pannello

Un’altra soluzione molto moderna è da individuare nelle tende a pannello. Le tende a pannello sono composte da pannelli verticali collegati ad altri in sequenza e fissati ad un binario posizionato sul soffitto.

Grazie alla loro struttura, possono essere gestite con comodità e regolate come meglio preferisci, raggruppando tutti i pannelli in un lato oppure su entrambi.

Tende interne al vetrocamera

Veniamo alle soluzioni più innovative e tecnologicamente avanzate, le tende interne al vetrocamera.

Immagina di non doverti più preoccupare dell’accumulo di polvere, dell’intralcio (soprattutto quando ci sono bambini in casa), dell’ingombro e della manutenzione ordinaria e straordinaria costante.

Sarebbe bello, vero?

Beh, con la tenda interna al vetrocamera puoi ottenere tutto questo, con il vantaggio ulteriore di migliorare la resa estetica della casa, con una soluzione nuova, originale, unica.

La tenda interna al vetrocamera, come suggerisce il nome, prevede l’installazione della tenda all’interno del doppio vetro, nello spazio tra le due lastre di vetro che compongono l’infisso.

Essendo sigillata, non è soggetta agli effetti degli agenti atmosferici o della polvere, è sicura e offre un mix perfetto di coibentazione termica e privacy, grazie ad una regolazione manuale e/o telecomandata.

Vuoi approfondire? Consulta la sezione dedicata alla linea Crystal, le tende interne al vetro prodotte da SunBell.

Conclusioni

Come vedi, la scelta delle tende è varia e variegata, perché tante sono le tipologie esistenti oggi sul mercato.

Quale scegliere?

Beh, dipende molto dal budget, dalle esigenze, dallo stile e dal gusto personale.

Fai le tue valutazioni e non esitare a contattarci per maggiori informazioni.