Cambiare le tende in autunno
03
Ott

Cambiare le tende in autunno: quali scegliere

L’autunno è arrivato ad avvolgerci con i suoi bellissimi colori stagionali e, mentre le foglie sugli alberi cambiano colore, anche l’interno delle nostre case necessita di un restyling.

Stai pensando anche tu di portare le tonalità autunnali nella tua abitazione con l’aiuto di cambiamenti ai complementi d’arredo?

In questo articolo vedremo come immergerci a pieno in questa stagione attraverso la scelta della tipologia di tende e di colori di tendenza per ogni camera.

In estate, i raggi solari sono più forti e tendono a surriscaldare le stanze, quindi la scelta delle tende ricade sui modelli schermanti.

Con le stagioni più fredde, arriva anche il desiderio di godere un po’ del timido tepore del sole, lasciandolo filtrare negli ambienti.

Quindi quali tende e colori scegliere con l’arrivo dell’autunno?

Tende autunnali per il soggiorno

La zona giorno in una casa è quella vissuta di più: in soggiorno si accolgono ospiti, si riunisce la famiglia oppure si trascorre il tempo libero, rilassandosi.

Ecco perché questa stanza deve essere accogliente tutto l’anno, ma soprattutto in autunno, quando diverrà il rifugio ideale nelle giornate più fresche.

In alternativa a tendaggi coprenti, scelti per filtrare il torrido sole estivo, valutiamo l’acquisto di materiali più leggeri e di colori chiari, in modo che il sole possa entrare a riscaldare l’ambiente.

La tipologia di tenda, dei tessuti e dei colori da valutare dipende da molti fattori, quali il budget, le esigenze e la disposizione della casa.

Per i modelli di tende adatte al soggiorno, ci sono diverse soluzioni possibili, che dipenderanno anche dall’arredamento.

Se la tua idea è quella di decorare per l’autunno una stanza dallo stile classico, oltre ai tendaggi tradizionali – potrai optare per delle eleganti tende veneziane in legno.

Il calore e la naturalezza che doneranno all’ambiente sarà accogliente e familiare, di certo un forte richiamo alla stagione autunnale, ai boschi e alle passeggiate in montagna.

Per uno stile moderno, la scelta potrà ricadere sulle tende a pannello o, sulle innovative e tecnologiche tende veneziane in vetrocamera.

Il costo di quest’ultime è di certo più alto delle altre, ma il raffinato impatto visivo e i loro tantissimi vantaggi le rendono il complemento d’arredo perfetto per case contemporanee e funzionali.

Tende autunnali per la camera da letto

La camera da letto è quella stanza nella quale desideriamo dormire sonni tranquilli senza essere infastiditi da luci o rumori.

In questo ambiente, veneziane in legno, per uno stile più tradizionale, o in alluminio, per uno stile più moderno, sarebbero una scelta consona.

Potresti anche decidere di optare per tende a rullo o a pannello, capaci di unire qualità, efficienza ed eleganza.

Come abbiamo già detto per il soggiorno, però, la soluzione ottimale resta quella delle tende veneziane in vetrocamera.

Ancor di più per la camera da letto perché oltre all’opportunità di gestire la regolazione delle lamelle – quindi l’ingresso dei raggi solari – regalano anche un’insonorizzazione maggiore.

Inoltre, grazie alla possibilità di automatizzare, potrai regolarle senza doverti alzare dal letto usando un comodo telecomando.

I colori dovranno richiamare toni autunnali, caldi e rilassanti.

Tende autunnali per cucina e bagno

La cucina e il bagno sono le stanze più soggette all’accumulo di macchie e odori sgradevoli. Le tende, in questi ambienti, dovrebbero essere funzionali e seguire il ciclo delle stagioni.

In autunno, le giornate iniziano ad accorciarsi e i raggi solari si affievoliscono, quindi occorrono tendaggi in grado di far filtrare quanta più luce possibile sui piani di lavoro in cucina e sugli specchi nei bagni.

Avere dei tendaggi in tessuto comporta doverli lavare spesso e dedicargli un’attenzione più accurata.

In questi casi, sarebbe il caso di puntare su tende veneziane in legno, alluminio o in vetrocamera.

Tra le tre tipologie, l’ultima è quella che ha bisogno di minore manutenzione, perché la veneziana è sigillata all’interno del doppio vetro nell’infisso – polvere, macchie e odori non riusciranno a raggiungerla.

I toni autunnali sui quali puntare, in generale, sono quelli chiari, in particolare i toni del beige, ma in stanze dallo stile moderno potresti anche osare con qualche colore più vivace.

In conclusione, come abbiamo visto, per decorare la tua casa per l’autunno con le tende e rendere quest’ultime funzionali per la stagione, ti basterà valutare questi piccoli accorgimenti per gestire l’intensità della luce e l’abbinamento dei colori.