tende oscuranti elettriche
02
Feb

Come scegliere le tende oscuranti elettriche

In alcuni Paesi esteri, ad esempio l’Inghilterra, le case non sono quasi mai provviste di persiane che proteggano le finestre dalle intemperie, e soprattutto impediscano ai vicini di casa di ficcanasare.

Ecco perché nelle case si tende ad impiegare tende oscuranti, realizzate utilizzando tessuti molto pesanti e fitti, che garantiscono la privacy.

Noi in Italia non abbiamo questo problema, perché tra persiane, veneziane e infissi esterni, proteggiamo la nostra casa in modo più che adeguato, ma le tende oscuranti possono essere molto utili durante le ore del giorno, oppure di notte nei periodi caldi dell’anno.

Approfondiamo insieme questo tema, ti va?

Tende oscuranti: stile e privacy

Le tende oscuranti hanno la funzione di eliminare o almeno limitare l’ingresso della luce solare e, di conseguenza, evitano il surriscaldamento dell’ambiente, tutelando la nostra privacy.

Ne esistono diversi modelli, in base alla preferenza dei meccanismi di rifrazione, e sono adatte sia ad ambienti privati che a quelli professionali.

Sono, senza dubbio, più eleganti, ed evitano l’ingombro di tendaggi spesso inutili.

Evitare l'ingombro di tendaggi spesso inutili e poco eleganti è possibile grazie alla scelta delle tende oscuranti. Condividi il Tweet

Tende oscuranti: tende a rullo e tende plissettate

Uno dei modelli più diffusi di tende oscuranti è quello delle tende a rullo, costituite da un cassonetto protettivo, che raccoglie la tenda nel momento in cui non viene utilizzata, e dalle guide laterali.

La scelta può ricadere su tende a rullo azionate manualmente con catenella, oppure in modo elettrico, indubbiamente più comode.

Un’altra tipologia di tende oscuranti per interni è quella delle tende plissettate, che sono a scorrimento verticale, caratterizzate dalla presenza di pieghe più o meno accentuate nel tessuto.

Anche in questo caso potrai scegliere tra diversi meccanismi di apertura e chiusura, sia manuali che motorizzati.

Sarà poi molto importante che la scelta del tessuto con cui far realizzare le tende oscuranti tenga conto dello stile e dell’arredamento della casa, affinché queste aggiungano un valore sia pratico che estetico.

Tende oscuranti e parasguardi: pratiche e non ingombranti

Le tende oscuranti sono pesanti e ingombranti, e se hai una casa di piccole dimensioni oppure delle finestre piccole in alcuni punti della casa, come la cucina o il bagno, è preferibile utilizzare delle tende oscuranti a rullo, che si agganciano direttamente alla finestra e coprono solo il vetro.

Sono pratiche, facili da installare ed economiche.

La soluzione migliore però, resta l’impiego di tende interne al vetro, in particolare quelle elettriche.

Tende oscuranti elettriche: la scelta migliore

Il vetrocamera non è altro che uno spazio tra le due lastre di vetro inserite nel telaio dell’infisso che hai scelto.

All’interno è possibile inserire una tenda elettrica, azionabile dall’esterno tramite un telecomando, in modo da proteggersi dal sole e dagli occhi indiscreti dei vicini di casa, lasciando comunque in bella vista l’infisso scelto.

Le tende oscuranti elettriche, una soluzione comoda ed elegante per proteggersi dal sole e dagli sguardi indiscreti Condividi il Tweet

Essendo le tende inserite all’interno del vetrocamera, quindi perfettamente sigillate e isolate, sono pratiche, esteticamente molto belle e protette dagli agenti atmosferici, dalla polvere e dai cattivi odori.

Poi, vuoi mettere la comodità di non doverti alzare dal letto e chiudere la tenda con il telecomando a distanza o con un’app da telefono o tablet?

Non c’è paragone.